sabato 4 giugno 2016

Fiore




Fiore



Prima di pronunciare il suo nome
non era più che un pensiero
Dopo averlo pronunciato
venne da me,
e diventò un fiore.


Come io ho chiamato il suo nome.
Qualcuno, per favore, pronuncerà il mio 
Uno adatto al mio colore e profumo?
Affinché io la raggiunga
e mi trasformi nel suo fiore.


Ognuno desidera
essere qualcosa.
Tu per me ed io per te
vogliamo tramutarci
in uno sguardo indimenticabile.



Poeta: Kim Chun-su



0 commenti:

Posta un commento